Blush time

Blush time


Fino a qualche annetto fa lo chiamavamo tutti quanti "fard", adesso si è soliti dire "blush". In effetti è un cosmetico che ci regala un certo "rossore" sulle guance, quindi il nome è più che azzeccato.
Come sceglierlo? Di una sfumatura color pesca se avete una pelle molto chiara, color corallo se avete una pelle dorata, rosa intenso o color mattone se la vostra carnagione è scura o olivastra.
Due regole sono da tenere a mente:
1) se lo indossate di giorno è sempre meglio prenderlo matt, il satinato con la luce del giorno può sembrare volgare;
2) ricordatevi di spargerlo con delicatezza solo sugli zigomi e non su tutta la guancia o l'effetto "Heidi" non sarà dei migliori.

Leave a Reply

* Name:
* E-mail: (Not Published)
   Website: (Site url withhttp://)
* Comment:
Type Code
LiveZilla Live Chat Software

Recent Articles

PayPal